Mag. Dr. Gernot Walder- infettivologo, chimico, medico d’urgenza e autentico tirolese.

È cresciuto nella montuosa Villgraten in Tirolo, si è diplomato al ginnasio di Lienz e ha studiato Chimica presso l’Università di Innsbruck, dove ha scoperto la sua passione per la microbiologia. Da quando aveva 18 anni è membro del soccorso alpino e dei vigili del fuoco. Completati gli studi di chimica, ha studiato Medicina e Chirurgia, lavorando come medico d’urgenza per diversi anni.
In seguito ha lavorato presso l’Istituto di Igiene a Innsbruck e si è immerso nella Medicina di Laboratorio e in particolare nella sierologia. Nel 2010 ha fondato il suo laboratorio a Außervillgraten ottenendo la certificazione L3. Da allora si occupa dell’intera diagnostica infettivologica dell’ospedale di Lienz ed è sinonimo di analisi rapide e di qualità per le regioni dell’Austria meridionale e del Nord Italia.
In campo scientifico, lui e il suo team riuscirono a dimostrare che le zecche infette da TBE erano diventate endemiche nella regione del Vorarlberg. Le zoonosi, malattie che si trasmettono dagli animali all’uomo, sono diventate un’ulteriore area di competenza in campo scientifico e professionale.

Attualmente il laboratorio di Dr. Gernot Walder impiega 18 dipendenti. La concentrata competenza specialistica e il know-how organizzativo si completano a vicenda per poter fornire risultati rapidi e di alta qualità.